Wonderful Oman e Salalah

a partire da: 2715
      • Natura
      • Assicurazione
      • Hotel
      • Ingressi
      • Pasti
      • Transfer
      • Volo

      L’itinerario classico del tour Wonderful Oman con un’estensione a Salalah, la porta di accesso alla “via dell’incenso”. Siamo nell’estremo sud, la regione del Dhofar, dove una catena montagnosa ferma le nubi del monsone che con le loro piogge creano un piccolo eden verde. Salalah offre ai suoi spettatori un panorama affascinante: qui le montagne si fondono con la costa e il deserto si trasforma in spiaggia. Due giornate intere di visite in un mix di cultura e natura, dal Museo della Terra dell’Incenso alle rovine dell’antico porto di Khor Rohri. Il paesaggio raggiunge il culmine della bellezza in estate, durante la stagione del Khareef.

      SCARICA IL PROGRAMMA

       


      • MuscatBenvenuti!

        Partenza dall’Italia con volo di linea. All’arrivo a Muscat disbrigo delle formalità per il rilascio del visto. Incontro all’area arrivi con l’autista, trasferimento in hotel e pernottamento.

      • Muscat (Km100)colazione-cena

        Alle 9 Alle ore 8.30 partenza per le visite della capitale del Sultanato: la Grande Moschea del Sultano Qaboos, la più grande del paese e l’unica aperta ai visitatori, e il mercato del pesce di Muttrah dove dalle prime luci dell’alba i pescatori attraccano e scaricano il pescato del giorno. Passeggeremo lungo la Corniche accarezzati dalla brezza marina fino ad arrivare al souq di Muttrah, il più fornito dell’intera penisola araba. Visita al Museo Bait al Zubair nella parte vecchia della città e sosta fotografica al Palazzo Governativo di Al Alam e ai forti di Mirani e Jalali.
        Cena in ristorante locale, pernottamento a Muscat.

      • Muscat-Quiriyat-Bimah Sinnkhole-Wadi Tiwi-Sharqiya Sands(Km350)colazione-cena

        Di buon mattino partenza per Quiriyat e Bimah Sinkhole, uno spettacolare cratere naturale di acqua cristallina. Dopo la sosta a Sur, dove vengono costruiti i tradizionali dhow, le barche in legno tipiche del paese, proseguiamo per Wadi Tiwi, circondato da antichi villaggi tradizionali con piantagioni di datteri e banane attraversati dal sistema di irrigazione tradizionale “aflaj”.Incontro con gli autisti delle 4x4 che ci porteranno al campo tendato. Il deserto di Wahiba Sands ci accoglie con le sue immense distese di sabbia rossa e ocra e prima di cena ammireremo il tramonto dall'alto delle dune. Cena e pernottamento al campo e possibilità di una passeggiata nel deserto per ammirare le stelle.

      • Sharqiya Sands-Wadi Bani Khalid-Sharqiya Sands (Km275)colazione-cena

        Dopo la prima colazione partenza per Wadi Bani Khalid, canyon scavato nella roccia con piscine naturali di acqua dove è possibile bagnarsi. Prima di rientrare al campo tendato incontreremo una famiglia di beduini per una pausa caffè.

      • Wahiba-Ibra-Jabrin Nahla-Nizwa (Km300)colazione-cena

        Partenza per visitare il Mercato delle donne di Ibra: qui le donne sono le sole protagoniste della vendita e dell’acquisto di stoffe, profumi e articoli di uso quotidiano. Proseguimento per Jabrin Castle che conserva meravigliosi soffitti affrescati e sosta fotografica al Forte di Bahla, patrimonio mondiale dell’UNESCO. Cena e pernottamento in hotela a Nizwa.

      • Al Hamra-Misfah-Jabal Shams-Nizwa (Km200)Colazione-cena

        Partenza per i caratteristici villaggi di Al Hamra, in parte abbandonato e Misfah, arroccato sulle montagne e dove sono ancora utilizzati i sistemi di irrigazione del falaj. Si parte in direzione di Jabal Shams la “montagna del sole” con sosta fotografica a Wadi Ghul. Raggiungeremo la cima più alta della montagna per ammirare il Gran Canyon d’Arabia. Rientro a Nizwa, cena e pernottamento in hotel.

      • Nizwa Souq e Forte-Birkat Al Mauz- Muscat/Salalah(Km200)Colazione

        Oggi a Nizwa, al mattino presto, si svolge un particolare e unico mercato omanita: il mercato del bestiame. Gli allevatori vengono a esporre i loro animali e si assiste alla vivace compravendita di capre, mucche e pecore. Sosta al Souq di Nizwa e visita del Forte del XVII secolo. Partenza per Muscat. Lungo la strada ci fermeremo al villaggio Birkat Al Mauz, con il Falaj al Khatmeen, patrimonio UNESCO. In tempo utile trasferimento in aeroporto al volo per Salalah. Trasferimento in hotel e pernottamento.

      • Salalahcolazione

        Alle ore 8:30 partenza per la visita del “Museum of the Frankincense Land” (Museo dell’Incenso): situato nel cuore del sito storico di Al Balid è iscritto dal 2000 nel Patrimonio Mondiale dell’Unesco, ed è stato successivamente trasformato in parco archeologico e turistico. Sosta fotografica alla “Sultan Qaboos Mosque” e al Palazzo Ufficiale di Sua Maestà il Sultano (Al Husn Palace). Attraversando verdi e lussureggianti piantagioni di ortaggi e frutta, giungeremo all’antico souq di Haffah, dove sarà possibile acquistare il famoso incenso del Dhofar. Visita del souq dell’oro e dell’argento. Rientro al resort e pomeriggio a disposizione.

      • Salalah-Muscatcolazione

        Intera giornata dedicata all’esplorazione dei dintorni di Salalah: il villaggio dei pescatori di Taqah famoso per l’essiccatura delle sardine, le antiche case tradizionali del Dhofar, il centenario “Taqah Castle”, tradizionale residenza ufficiale del “Wali” (governatore) della regione, le antiche rovine della famosa città di Sumharan (Khor Rohri), oggi Patrimonio Unesco. Sosta alle case di fango di  Mirbat e alla Bin Ali’s Tomb, classico esempio di architettura medioevale. Raggiungiamo le sorgenti naturali di “Ayn Razat” circondate da montagne e da acqua che sgorga naturalmente dal terreno. Arrivo a “Qara mountains” dove le carovane di cammelli che passeggiano lungo la strada diventano complici della bellezza rurale tradizionale di questo paese. Visita alla Tomba del profeta Giobbe e infine sosta alla spiaggia di Mughsail, dove ogni anno si può assistere alla migrazione di una straordinaria varietà di uccelli. In tempo utile trasferimento all’aeroporto di Salalah per il volo per Muscat e l’eventuale coincidenza per l’Italia.

      • ItaliaArrivederci!

        Arrivo in Italia.

      29 settembre 2018
      06 ottobre 2018
      13 ottobre 2018
      20 ottobre 2018
      27 ottobre 2018
      03 novembre 2018
      10 novembre 2018
      17 novembre 2018
      24 novembre 2018
      01 dicembre 2018
      08 dicembre 2018
      15 dicembre 2018
      22 dicembre 2018
      29 dicembre 2018
      05 gennaio 2019
      12 gennaio 2019
      19 gennaio 2019
      26 gennaio 2019
      02 febbraio 2019
      09 febbraio 2019
      16 febbraio 2019
      23 febbraio 2019
      02 marzo 2019
      09 marzo 2019
      16 marzo 2019
      23 marzo 2019
      30 marzo 2019
      06 aprile 2019
      13 aprile 2019
      20 aprile 2019
      27 aprile 2019
      2
      4
      6
      Prezzo a persona in camera doppia
      € 2715
      € 2715
      € 2715
      Supplemento camera singola
      € 890
      € 890
      € 890
      Riduzione bambini -12 anni
      – € 100
      – € 100
      – € 100

      La quota include:

      • Volo internazionale e volo domestico
      • Guida locale parlante italiano dal 2° al 7° giorno, parlante inglese dall’8° giorno al 9° giorno
      • Pernottamento  negli hotel indicati o similari
      • Trattamento come da programma
      • Assicurazione Medico Bagaglio

      La quota non include:

      • Tasse aeroportuali
      • Assicurazione annullamento, facoltativa, pari al 5% del totale di viaggio
      • Visto elettronico ( evisa), da richiedere on line almeno 14 giorni prima della partenza https://evisa.rop.gov.om/en/home
      • Mance per guida e autista circa 50 Euro

      Hotel previsti o similari 4*

      MUSCAT Ramada Hotel
      WAHIBA SAND Arabian Oryx Camp
      NIZWA Falaj Daris
      SALALAH Crowne Plaza Salalah/Garden View Room

      Nota programma:

      Durante la visita alla Grande Moschea del Sultano Qaboos è necessario coprirsi braccia e gambe. Le donne devono coprirsi con un foulard anche la testa. I bambini di età inferiore ai 10 anni non sono ammessi nella moschea

      A Wadi Bani Khalid, nel rispetto della popolazione locale, è necessario bagnarsi indossando maglietta e pantaloncini.

      IMPORTANTE!
      Dal 12 gennaio 2019, a causa dell’incremento dell’IVA del 5% da parte del governo omanita, i prezzi dei tour verranno adeguati.

      ULTIMO GIORNO DI TOUR PRIMO DI MARE

      Con l’estensione mare il viaggio non finisce mai